Terapia Mio-funzionale e Respirazione orale

Terapia Mio-funzionale e Respirazione orale

La respirazione è la più automatica e scontata tra le varie funzioni espletate dal nostro organismo: ma a volte purtroppo, quanto più una funzione o un lavoro sono consueti e abituali, tanto meno viene data loro importanza, e si ha invece la tendenza spontanea a sottovalutarne il ruolo.

In base a statistiche recenti un bambino su tre respira male, spesso con la bocca invece che col naso. L’aumento del fenomeno in questi ultimi anni è stato addirittura del 50%. Questo problema è una causa-concausa di diverse patologie e disfunzioni (praticamente tutte le patologie pediatriche più frequenti nei bambini) e getta le basi per malattie e disfunzioni da adulti, soprattutto quelle croniche degenerative; questi individui infatti potenzialmente crescono con un deficit del sistema immunitario.

Un numero sempre crescente di malocclusioni dentarie dei bambini di oggi è legata alla respirazione con la bocca. La maggioranza delle visite pediatriche e otorinolaringoiatriche in età pediatrica sono dovute a disturbi relativi a respirazione difettosa: raffreddori continui, riniti, sinusiti, otiti, tonsilliti, adenoiditi, recidive.

La terapia Miofunzionale è mirata a corregere le abitudini viziate come il non respirare correttamente con il naso.