Corso base Teorico-Pratico-Clinico di Ortodonzia

Corso base Teorico-Pratico-Clinico di Ortodonzia

Bari, Centri Odontoiatrici Specialistici

18 Gennaio 2013 - 23 Novembre 2013

Evento in fase di accreditamento

In questo momento di notevoli cambiamenti in Ortodonzia, un Corso base deve partire dai concetti storici discutendone la validità ed eventualmente facendoli propri, stimolare la partecipazione attiva dei corsisti nella discussione e nella impostazione del piano terapeutico dei casi presentati dal relatore. Inoltre si deve dare importanza alla parte pratica su typodont e su paziente per impadronirsi delle procedure manuali necessarie al raggiungimento del risultato ortodontico atteso.

Dr. Nunzio Cirulli

Il Dr. Nunzio Cirulli si è Laureato con lode in Odontoiatria e protesi dentaria presso l’Università degli Studi di Bari nel 1995.

È stato vice presidente e consigliere culturale della Associazione Italiana Studenti di Odontoiatria nel 1994-1995 e delegato per l’Italia presso la World Association of Dental Students. E’ stato Tesoriere dell’European Dental Student Committee nel 1995 e Segretario nel 1996.

Ha svolto il servizio di Ufficiale Odontoiatra di Complemento per la Marina Militare. Si è quindi Specializzato in Ortognatodonzia con lode presso l’Università degli Studi dell’Insubria - sede di Varese nel 1999.

Ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Orto fonato rino stomato gnatodonzia presso l’Università degli Studi di Bari nel 2004.

Ha frequentato i reparti di Ortodonzia del Montefiore Medical Center di New York, della Università di Ulm e della Università di Santiago di Compostela. Ha partecipato con lavori clinici e di ricerca a Congressi nazionali ed internazionali.

È autore di pubblicazioni su riviste specialistiche nazionali ed internazionali. Ha tenuto Corsi di Ortodonzia in diverse sedi Universitarie Italiane e Straniere. Cultore della Materia presso l’Università di Bari e Foggia. È stato Professore a.c. presso l’Università degli Studi di Padova per nel 2008/2009, con incarico di docenza al Master di II Livello in Estetica dei Tessuti orali e perioorali in Odontoiatria. E’ stato Professore a.c. presso l’Università degli Studi dell’Aquila nel 2009/2010 con l’insegnamento di “Le tecniche ortodontiche low-friction”.
È Professore Collaboratore presso l’Università di Santiago de Compostela- Spagna. È Socio ordinario della Società Italiana di Ortodonzia, della European Society of Lingual Orthodontics, della Società Italiana di Ortodonzia Linguale ed Estetica, della European Orthodontic Society, della World Federation of Orthodontists.
Pratica in modo esclusivo l’ortodonzia in Bari.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

In questo momento di notevoli cambiamenti in Ortodonzia un Corso base deve partiredai concetti storici discutendone la validità ed eventualmente facendoli propri,stimolare la partecipazione attiva dei corsisti nella discussione e nella impostazionedel piano terapeutico dei casi presentati dal relatore. Inoltre si deve dare importanzaalla parte pratica su typodont e su paziente per impadronirsi delle procedure manualinecessarie al raggiungimento del risultato ortodontico atteso.

Date

  • I Incontro 18-19 Gennaio 2013
  • II Incontro 22-23 Marzo 2013
  • III Incontro 5-6 Aprile 2013
  • IV Incontro 17-18 Maggio 2013
  • V Incontro 14-15 Giugno 2013
  • VI Incontro 20-21 Settembre 2013
  • VII Incontro 25-26 Ottobre 2013
  • VIII Incontro 22-23 Novembre 2013

Orari

Venerdì 9.00 – 13.30 | 14.30 – 19.00
Sabato  9.00 – 13.30 | 14.30 – 17.00

I Incontro

1° giorno

9.00 – 9.30 presentazione del corso

9.30 – 10.30 passato, presente e futuro dell’ortodonzia

  • Evoluzione dei biomateriali e tecniche in Ortodonzia
  • Presente e futuro della Ricerca in Ortodonzia

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 diagnosi ortodontica

  • Esame clinico
  • Misurazione ed interpretazione di un tracciato cefalometrico
  • Valutazione tridimensionale dei modelli: spazio disponibile e necessario (Indice di Bolton, Indice di Irregolarità)
  • VTO Dentale, un metodo di programmazione del movimento ortodontico
  • La fotografia in ortodonzia
  • Valutazione dei records

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 15.30 parte pratica

  • Presa delle impronte e colatura dei modelli in gesso
  • Esecuzione e archivio delle fotografie

15.30 - 16.30 analisi cefalometrica secondo ricketts

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 18.30 parte pratica

  • Esecuzione di un tracciato cefalometrico secondo Ricketts

18.30 – 19.00 discussione di casi clinici ed impostazione del piano di terapia.

2° giorno

9.00 – 10.30 controllo della eruzione dentaria

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 biomeccanica generale

  • Tipi di Movimento dentale (Rotazione pura, Traslazione pura, Movimento controllato della corona, Movimento controllato della radice, Estrusione, Intrusione)
  • Forza singola / coppia di Forze
  • Tip, torque in out e rotazioni
  • Le sei chiavi dell’occlusione
  • Problemi biomeccanici del Filo Dritto.
  • Concetto di ancoraggio
  • Tipi di ancoraggio: minimo, medio, massimo, assoluto

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 diagnosi integrale

  • Il nostro protocollo di valutazione ed anamnesi
  • La prima visita: È un caso facile o difficile?
  • Analisi occlusale integrale 3D: dettagli chiave
  • Analisi facciale: norma e proporzioni
  • Cefalometria basata sull’ evidenza scientifica
  • Nuove tecnologie per la diagnosi ortodontica

16.00 - 17.00 analisi cefalometrica computerizzata: tomceph, nemoceph.

II Incontro

1° giorno

9.00 – 9.30 ortodonzia basata sull’evidenza (e.b.o.)

  • E.B.O.: un concetto innovativo per la pratica clinica
  • Concetti ed implicazioni cliniche
  • E.B.O. come base per la nostra diagnosi ed il piano di trattamento
  • Il paziente di ortodonzia principale beneficiario della ricerca scientifica

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 quale ortodonzia intercettiva

  • Problemi transversali → verticali → anteroposteriori
  • Controllo Molare 3D

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.30 parte pratica

  • Realizzazione di un Quad Helix e di una barra palatale 3D Wilson

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 19.00 obiettivi funzionali ed estetici nell’ortodonzia contemporanea

  • Ortodonzia – Ortopedia – Chirurgia Ortognatica
  • Occlusione statica: chiavi molari e premolari
  • Occlusione dinamica: concetti pratici e diagnostico clinici. Arco Gotico.

2° giorno

9.00 – 10.30 ortodonzia intercettiva con apparecchi rimovibiliù

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 11.45 controllo del movimento dentale in ortodonzia

  • Apparecchi mobili
  • Apparecchi fissi

11.45 - 13.00 controllo del movimento dentale con allineatori sequenziali invizibili (Arc Angel)

13.00 - 14.00 pausa pranzo

14.00 - 15.30 espansore vs quad helix

15.30 - 16.30 parte pratica

  • realizzazione di un Lip Bumper

16.30 - 17.00 casi clinici dei partecipanti

  • analisi, biomeccanica e risultati.

III Incontro

1° giorno

9.00 – 10.30 possiamo farlo?

  • La forza ideale in Ortodonzia: alla ricerca del Santo Graal
  • Biologia e biochimica del movimento ortodontico: interesse clinico
  • Tempo, cooperazione e risposta tissutale
  • Effetti collaterali del trattamento: riassorbimento radicolare
  • Bassa frizione e biologia del movimento dentario
  • Biochimica e genetica in ortodonzia: le sfide del futuro

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 piano di trattamento integrale

  • Il nostro protocollo per l’inizio del trattamento
  • Il nostro protocollo per le varie fasi e i vari tipi di trattamento
  • Ortopedia Dentofacciale basata sulla evidenza: mito o realtà clinica?
  • Apparecchi Ortopedici Diretti
  • Apparecchi Ortopedici Indiretti e Funzionali
  • Controllo molare 3D con apparecchi ad alta, media e bassa collaborazione
  • La nostra ossessione terapeutica: massima efficacia nel minimo tempo

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.30 transizione dalla biomeccanica tradizionale alla straigth wire

  • Controllo delle forze
  • Fili in ortodonzia: caratteristiche e utilizzi
  • Sequenza degli archi nelle varie situazioni cliniche
  • Forma d’arcata

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 18.00 parte pratica

  • modellazione di archi ideali
  • pieghe di primo ordine
  • pieghe step-up, step-down, pieghe di torque

18.00 – 19.00 casi clinici dei partecipanti

  • analisi, biomeccanica e risultati.

2° giorno

9.00 – 10.30 biomeccanica generale del sistema di filo dritto a bassa frizione

  • Dall’ Arco Edgewise al Filo Dritto
  • Dalla filosofia e biomeccanica di L. Andrews, R. Roth ed MBT
  • Problemi biomeccanici del Filo Dritto
  • Frizione: vantaggi e limitazioni cliniche
  • Frizione statica e dinamica: considerazioni cliniche
  • Come vincere la frizione? Brackets a bassa frizione
  • Concetto di ancoraggio individuale differenziale: il Synergy
  • Concetto di slot a dimensione variabile
  • La prescrizione: motivi clinici per sceglierla
  • Efficacia ed efficienza dei brackets gemellari
  • Efficacia ed efficienza dei brackets autoleganti di nuova generazione: Damon III, Carriere

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 12.00 cementazione bande

12.00 – 13.00 bandaggio diretto

  • Errori verticali
  • Errori angolari
  • Errori verticali ed angolari
  • Errori mesio-distali

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 parte pratica bandaggio diretto su typodont

16.00 - 17.00 tecnica clinica

  • Selezione dei brackets metallici ed estetici
  • Bandaggio diretto ed indiretto
  • Forma delle arcate e degli archi
  • Fasi del trattamento: Selezione dei fili per ciascuna fase
  • Allineamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Livellamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Chiusura degli spazi: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Torque: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Dettagli finali: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.

IV Incontro

1° giorno

9.00 – 10.30 il piano di terapia nelle i classi

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 gestione dell’affollamento dentario

  • Estrazioni
  • Espansione
  • Stripping
  • Osteo-Induzione con chirurgia piezo-elettrica

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 bandaggio indiretto

16.00 – 16.30 parte pratica

  • Bandaggio indiretto sul paziente

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 19.00 malocclusioni di i classe

  • Selezione dei brackets metallici ed estetici
  • Forma delle arcate e degli archi
  • Fasi del trattamento
  • Selezione dei fili per ciascuna fase
  • Allineamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Livellamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Chiusura degli spazi: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Torque: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Dettagli finali: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.

2° giorno

9.00 – 10.30 trattamento ortodontico delle inclusioni dei canini

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di i classe

  • Allineamento
  • Livellamento

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di i classe

  • Chiusura degli spazi
  • Torque
  • Dettagli finali

16.00 - 17.00 estrazioni seriate

V Incontro

1° giorno

9.00 – 10.00 terapia ortodontica in pazienti con parodontia

10.00 – 10.30 analisi cefalometrica secondo jarabak

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 il piano di terapia nelle ii classi, 1a divisione

  • Protocolli terapeutici in relazione alle patologie (funzionale, ortopedico, dentale…)
  • 1º Fase Basata sulla Evidenza Scientifica
  • Selezione dei brackets metallici ed estetici
  • Forma delle arcate e degli archi
  • Fasi del trattamento: Selezione dei fili per ciascuna fase
  • Allineamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Livellamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Chiusura degli spazi: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Torque: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici
  • Dettagli finali: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 15.30 terapia delle ii classi, 1a divisione basata sulla evidenza scientifica

  • Attivazione della crescita mandibolare: un mito o una realtà?
  • Quando iniziare il trattamento
  • Quali apparecchi funzionali: valutazioni cefalometriche

15.30 – 16.30 tecnica clinica

16.30 – 17.00 pausa caffè

18.00 – 19.00 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di ii classe, 1a divisione

  • Allineamento
  • Livellamento.

2° giorno

9.00 – 10.30 ancoraggio ortodontico con mini-impianti

  • siti di inserzione
  • cambio nella biomeccanica ortodontica
  • utilizzo clinico
  • rischi

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di ii classe, 1a divisione

  • Chiusura degli spazi
  • Torque
  • Dettagli finali

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 la distalizzazione molare

  • Trazione Extra-Orale
  • Pendulum
  • Fast Back
  • Distal Jet
  • Mini - impianti

16.00 - 16.30 parte pratica (Modellazione della Trazione Extra-Orale)

16.30 – 17.00 casi clinici: biomeccanica e risultati

  • Trattamento delle Classi II-1: analisi, biomeccanica e risultati.

VI Incontro

1° giorno

9.00 – 10.30 il piano di terapia nelle ii classi, 2a divisione

  • Protocolli terapeutici in relazione alle patologie ( funzionale ortopedico dentale…).
  • 1º Fase Basata sulla Evidenza.
  • Trattamento in dentatura mista: Arco di Utilità, Arco di Mulligan
  • Selezione dei brackets metallici ed estetici.
  • Forma delle arcate e degli archi.
  • Problemi transversali → verticali → anteroposteriori.
  • Fasi del trattamento: Selezione dei fili per ciascuna fase.
  • Allineamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Livellamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 sinergismo di differenti biomeccaniche

  • Archi di intrusione antispee, Arco di Mulligan, Arco di Utilità di Ricketts

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.30 parte pratica

  • Modellazione di archi ideali
  • Modellazione di archi di intrusione
  • Modellazione dell’Arco di Mulligan
  • Modellazione dell’Arco di Utilità di Ricketts

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 18.30 tecnica clinica

  • Selezione dei brackets metallici ed estetici.
  • Forma delle arcate e degli archi.
  • Fasi del trattamento: Selezione dei fili per ciascuna fase.
  • Allineamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Livellamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Chiusura degli spazi: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Torque: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Dettagli finali: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.

2° giorno

9.00 – 10.30 pianificazione estetica del sorriso

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 analisi cefalometrica di arnett

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di ii classe, 2a divisione

  • Allineamento
  • Livellamento
  • Chiusura degli spazi
  • Torque
  • Dettagli finali

16.00 - 16.30 il problema della frizione

  • Frizione statica e dinamica
  • Angolo di Frizione dinamica
  • Profondità dello slot
  • Angolo di contatto: Binding e Notching
  • Quando la Frizione è utile
  • Controllo selettivo della Frizione

16.30 – 17.00 casi clinici

  • Trattamento delle Classe II-0 e II-2: analisi, biomeccanica e risultati.

VII Incontro

1° giorno

9.00 – 10.30 il piano di terapia nelle iii classi

  • Protocolli terapeutici in relazione alle patologie ( funzionale  ortopedico  dentale…).
  • 1º Fase Basata sulla Evidenza.
  • Apparecchi ortopedici di III Classe. Quando e per quanto tempo.
  • Forma delle arcate e degli archi.
  • Fasi del trattamento.
  • Selezione dei fili per ciascuna fase.
  • Allineamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Livellamento: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Chiusura degli spazi: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Torsione: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.
  • Dettagli finali: obiettivi, fili, tecnica e dettagli clinici.

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 12.00 il ruolo della crescita nelle iii classi

12.00 - 13.00 timing terapeutico delle iii classi

13.00 – 14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.30 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di iii classe

  • Allineamento
  • Livellamento.

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 19.00 trattamento delle iii classi chirurgiche

2° giorno

9.00 – 10.30 trattamento ortodontico delle agenesie

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 nuovi orizzonti in ortodonzia

  • Superelasticità: un’autentica rivoluzione per l’Ortodonzia
  • La superelasticità richiede nuovi brackets ed una nuova biomeccanica?
  • Superelasticità: fattori determinanti nella selezione dei fili
  • Attacchi autoleganti: rivoluzione o marketing?
  • Osteo - induzione

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 15.30 parte pratica
trattamento su typodont di una malocclusione di iii classe

  • Chiusura degli spazi
  • Torsione
  • Dettagli finali

15.30 – 17.00 casi clinici

  • Trattamento delle Classi III: analisi, biomeccanica e risultati
  • Trattamento combinato con microimpianti/chirurgia.

VIII Incontro

1° giorno

9.00 – 10.30 errori in ortodonzia

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 contenzione

  • Il mito della stabilità
  • Recidiva o affollamento terziario?
  • Perché, quando e fino a quando mantenere una contenzione?
  • Il nostro protocollo di contenzione

13.00 – 14.00 pausa pranzo

14.00 – 15.30 come distinguere i casi semplici da quelli complessi

15.30 – 16.30 recontouring e finishing ortodontico

16.30 – 17.00 pausa caffè

17.00 – 19.00 casi clinici dei partecipanti

2° giorno

9.00 – 10.30 marketing ortodontico

  • Che cosa vogliono i pazienti ed i loro genitori?
  • Si può essere felici in studio?
  • La felicità: il nostro principale obiettivo di vita
  • Che cosa percepisce e reputa il paziente come qualità in Ortodonzia?
  • Come rendere più tangibile la nostra qualità?
  • Comunicazione in Ortodonzia: saper ascoltare e saper comunicare
  • Come aumentare la collaborazione in Ortodonzia
  • Posizionamento rispetto alla concorrenza: previsione dei risultati, efficacia, diminuzione del tempo e dei costi

10.30 – 10.45 pausa caffè

10.45 – 13.00 gestione dello studio ortodontico

  • Qualità totale del Servizio
  • Rapporti con gli altri Specialisti
  • Rapporti con i dipendenti
  • Amministrazione fiscale dello Studio Ortodontico
  • Il Consenso informato ortodontico

13.00 -14.00 pausa pranzo

14.00 – 16.00 rapporti fra ortodonzia, atm e postura

  • Corretto utilizzo degli elastici in Ortodonzia
  • Quando e per quanto tempo utilizzare un bite
  • Il nostro protocollo per i pazienti disfunzionali

16.00 – 17.00 domande e compilazione questionari ecm

Quota di partecipazione

€ 4.500,00 + I.V.A
€ 4.300,00 + I.V.A Neo-Laureati (Entro 2 anni)

I costi sono comprensivi dell’utilizzo di un Typodont (con cere e denti) e diun Kit di lavoro per partecipante comprendente n.1 sillabo, bande, archi,legature, elastici, Quad Helix 3D ed una confezione di attacchi per la partipratiche.Le domande verranno accolte in ordine di arrivo della quota di partecipazionedi € 500,00. Il Corso dovrà essere saldato in sei rate, e comunque entro il 6°incontro.Nel caso in cui il dottore non dia disdetta al corso prima di 30 giorni dalladata di inizio dello stesso, non avrà diritto alla restituzione della quota diiscrizione. Resta inteso che, qualora per motivi organizzativi dovessimoannullare il corso, il cliente avrà diritto al rimborso totale.

Materiale a cura del partecipante

Ogni partecipante dovrà portare al corso le comuni pinze ortodontiche: Pinza College a becchi fini, Specillo o Sonda da conservativa, Specchietto intra-orale, Strumento di utilità, Tronchesino per legature, Tronchese distale, Tre becchi, Weingart, Pinza a gradini, Becco di uccello, Toglibande, Spingibande, N.2 Tweed o 442, De la rosa, Pinza per barre palatali, Pinza per le omega, Pinza di Young, Pinza per posizionare attacchi, Mathieu, Altimetro, Tronchesone da laboratorio, Coltellino per cera, Pinza per ganci crimpabili, Pinza per dettagli finali, Matita nera, Matita bianca.

Segreteria Organizzativa

Centri Odontoiatrici Specialistici srl - P.za Europa 11,70132 Bari

Tel. e fax 080 4030134 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hotel convenzionato

Vittoria Parc Hotel
Via Nazionale n. 10/F
70128 Bar.
Tel. 080 530630

Hotel Parco dei Principi
Viale Europa, 6
70128 Bari
Tel. 080 5394811
 

Allegati:
Scarica questo file (Corso_Base_Ortodonzia_2013.pdf)BROCHURE[ ]4795 kB